Il circuito del Montenero

XVII° CIRCUITO DEL MONTENERO
COPPA CIANO - XV GRAN PREMIO D’ITALIA

   
Istituto luce

(12 Settembre 1937)

Introduzione Articoli Foto Classifica
e piloti
Percorso Pubblicità
Pubblicazioni
Coppa del mare Montenero
Home

Dalla mostra
"Tazio
a Quercianella
Nuvolari
a Livorno"

a cura di Luigi Ciompi
Estate 2001
Il Manifesto realizzato da Cesare Gobbo. Il Circuito cittadino.
S. E. Galeazzo ciano e Donna Edda Ciano Mussolini. S. E. Costanzo Ciano e Donna Carolina assistono alla grande competizione.
Galeazzo Ciano e il Commissario straordinario del R.A.C.I. Conte Bonacossa. Galeazzo Ciano risponde al saluto della folla.
Il numeroso pubblico sulle tribune. Le autorità sulle tribune.
Caracciola (n°2) su Mercedes si avvia alla partenza. Achille Varzi (n°14) su Auto Union.
Bernd Rosemeyer (n°12) su Auto Union. Dietro H. Von Stuck (n°16) su Auto Union. H. Von Stuck (n°16) si avvia alla partenza. Dietro H. P. Muller (n°18) su Auto Union.
C. Biondetti (n°28) su Alfa Romeo. A. Varzi (n°14) su Auto Union.
Achille Varzi. Tazio Nuvolari con alcuni giudici di gara.
Tazio Nuvolari con alcuni giudici di gara. Nuvolari e Rosemeyer.
Primo piano di Nuvolari e Rosemeyer. Tazio Nuvolari (n°22).
Tazio Nuvolari. Tazio Nuvolari (n°22) su Alfa Romeo. Dietro Farina (n°24).
Tazio Nuvolari con i suoi meccanici si avvia alla partenza. La Scuderia Alfa con in testa Nuvolari sfila davanti alle tribune.
Scuderia Alfa: Nuvolari (n°22); Farina (n°24); Trossi (n°26); Biondetti (n°28). Tazio nuvolari su Alfa Romeo.
La Scuderia Mercedes: Caracciola (n°2); Brauchitsch (n°4); Lang (n°6); Seaman (n°8). Il Conte Bonacossa si intrattiene con Rosemeyer
Achille Varzi con a destra il giornalista G. Canestrini. Lang con i suoi meccanici.
Rosemeyer su Auto Union (n°12). Dietro Seaman (n°8). La partenza
In curva all’Ardenza. In curva all’Ardenza: in primo piano Nuvolari.
Dopo la cura della Rotonda La partenza
La partenza Ruesch (n°32) in prova su Alfa (non parteciperà alla gara).
Il passaggio di Ruesch su Alfa Romeo 8C-35 Caracciola (n°2) su Mercedes al comando. Dietro Lang (n°6).
H. P. Muller (n°18) 5° classificato ad un giro. Von Brauchitsch (n°4) su Mercedes ritirato al 36° giro.
Von Stuck (n°16) su Auto Union. Farina (n°24) e Caracciola (n°2).
Caracciola abborda una curva. Inseguimento in curva: Giovan Battista Guidotti (Alfa Romeo) tallonato da Nuvolari.
Il Conte Trossi (n°26) su Alfa. H. Paul Muller (n°18) su Auto Union.
Giovanbattista Guidotti (n°30) su Alfa Romeo 12C/37. Lang (n°6) in curva ad Antignano.
Von Brauchitsch (n°4) su Mercedes. C. Kautz (n°10) ritirato al 43° giro.
Muller tallonato da Nuvolari a sua volta seguito da Seaman. Rosemeyer (n°12) 3° classificato e Von Stuck.
Varzi (n°14) su Auto Union 6° classificato ad un giro. Tazio Nuvolari passa davanti alle tribune.
Tazio Nuvolari. Varzi e Nuvolari.
Von Brauchitsch (n°4) su Mercedes. Un passaggio davanti alle tribune.
Caracciola accompagnato dal Conte Bonacossa si avvia alla premiazione.