Il circuito del Montenero

IV° CIRCUITO DEL MONTENERO
(17 Agosto 1924)

Introduzione Articoli Foto Classifica
e piloti
Percorso Pubblicità
Pubblicazioni
Coppa del mare Montenero
Home



Fu solo con l’edizione del 1924 che la stampa sportiva scopriva il Montenero ed a Livorno cominciarono ad arrivare gli inviati speciali e la notorietà del circuito varcava i confini della regione. La vittoria nella “IV del Montenero” andava al solido campione lucchese Renato Balestrero al volante di una OM, con il conte Domenico Antonelli autore del giro più veloce, ma fermato in gara da numerose forature. Solo 14 piloti al via con il forfait di Masetti e Damiano Rogai, l’asso fiorentino dell’Harley Davidson che aveva iniziato a cimentarsi sulle quattro ruote con una Diatto. Balestrero precedeva sul traguardo il fiorentino Ferruccio Zaniratti con la Bianchi ed il pisano Alete Marconcini che con la Chiribiri 1500 aveva guidato il carosello dal secondo fino al sesto giro, cedendo poi solo sul finale.
(Da: Maurizio Mazzoni: “Lampi sul Tirreno”, Firenze 2006)